Proposta M5S soluzione precariato: stop a nuove abilitazioni, aprire graduatorie o concorso riservato agli abilitati

WhatsApp
Telegram

red – Queste le iniziative per il precariato, proposte dal Movimento 5 stelle in Commissione come emendamenti al Decreto Istruzione. C’è anche l’abolizione del numero chiuso per le Università

red – Queste le iniziative per il precariato, proposte dal Movimento 5 stelle in Commissione come emendamenti al Decreto Istruzione. C’è anche l’abolizione del numero chiuso per le Università

Stop ai finanziamenti alle scuole e Università non statali, ma di questo ne avevamo già dato notizia, ma ciò che farà più discutere è la presa di posizione del Movimento nei confronti del precariato.

La risoluzione del fenomeno, tutto italiano, passa, secondo i portavoce del M5S per "l’assunzione di tutto il personale necessario per coprire l’organico di cui il mondo dell’istruzione ha bisogno". E fin qui nulla di eccepibile, ma ciò che sta già facendo discutere molti gruppi FaceBook di precari è la via indicata dal Movimento "A tale scopo – dicono – indichiamo due strade percorribili per porre fine alla piaga del precariato: apertura delle graduatorie di reclutamento o concorso per tutti gli insegnanti abilitati e interruzione di tutti i percorsi abilitanti econcorsuali, fino all’assorbimento dell’organico precario esistente".

Oltre al precariato, il M5S ha chiesto anche:

  • cancellazione del numero chiuso per l’anno in corso per l’ingresso nelle università,
  • mettere fine alle distorsioni del fenomeno dei diplomifici
  • abolizione del finanziamento pubblico agli istituti privati

Ad essere contestata è anche la modalità di reperimento dei fondi, "setacciati tra le accise sugli alcolici, oppure incamerando 52 milioni dall’ASPI, l’assicurazione sociale per l’impiego". Concludono

Esprimi la tua opinione

Dillo sul forum

Dillo su Facebook

WhatsApp
Telegram

A luglio, in tutta Italia, partecipa ai nuovi “Workshop formativi: pensare da dirigente scolastico” organizzati da Eurosofia