Proposta di legge su organico funzionale ed evoluzione insegnante di sostegno

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

inviato da Paolo Fasce – Il Governo italiano sembra intenzionato a fare una proposta rivoluzionaria che, ancora prima di essere illustrata nel dettaglio, ha già generato una forte resistenza nel mondo della scuola. Gli elementi emersi preoccupano in quanto si parla di "scuole aperte fino alle 22.00", "orario dei docenti esteso a 36 ore", mentre le migliorie salariali sembrano essere agganciate ad un presunto merito riconosciuto dal Dirigente Scolastico.

inviato da Paolo Fasce – Il Governo italiano sembra intenzionato a fare una proposta rivoluzionaria che, ancora prima di essere illustrata nel dettaglio, ha già generato una forte resistenza nel mondo della scuola. Gli elementi emersi preoccupano in quanto si parla di "scuole aperte fino alle 22.00", "orario dei docenti esteso a 36 ore", mentre le migliorie salariali sembrano essere agganciate ad un presunto merito riconosciuto dal Dirigente Scolastico.

E’ indubitabile il fatto che gli esempi di scuola che ci vengono dalla Finlandia e dai paesi nordici in generali, rappresentino un modello al quale è utile ispirarsi, ben più utili di quelli che le rilevazioni internazionali parimenti mostrano risultati elevati, ma che sembrano ancorati a culture e modalità impositive oggi ritenute inaccettabili alle nostre latitudini (si pensi a quelle coreane o giapponesi).

Il sistema scolastico italiano manifesta anche un enorme problema sul fronte della stabilizzazione dell’organico nelle scuole che è soggetta a fluttuazioni significative non solo, come tutti pensano, per l’instabilità dovuta alla presenza (necessaria) dei precari, ma anche per gli stessi insegnanti di ruolo che, con assegnazioni provvisorie e "prestiti" di varia natura, sono parimenti volatili.

Il prof. Paolo Fasce, insegnante precario che nel corso degli anni ha sempre accompagnato alla protesta anche l’onere della controproposta, presenta una propria proposta di legge che chiama:

"Organico funzionale nella scuola (di ogni ordine e grado), evoluzione dell’insegnante di sostegno, aggiornamento professionale obbligatorio e rimozione delle cause fisiologiche e patologiche del precariato".

Tale proposta di legge, inoltrata ai membri delle Commissioni Cultura di Camera e Senato, è disponibile a questo indirizzo: http://www.fasce.it/paolo/files/20140704_PropostaDiLeggeOrganicoFunzionale.pdf

La proposta di legge è illustrata in due filmati disponibili su YouTube:
http://youtu.be/c8QwQtf5c9Q (20 min)
http://youtu.be/X2p8t1vbVl0 (15 min)

Il prof. Paolo Fasce è disponibile ad ogni tipo di confronto sul tema.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur