Progetto “Scuole belle”: il MIUR potrebbe assegnare organico di fatto ATA aggiuntivo in aiuto alle scuole coinvolte

Stampa

GB – La FLC CGIL comunica di aver partecipato ad un incontro al MIUR per affrontare i problemi che stanno emergendo riguardo all’accordo del 28 marzo scorso inerente la realizzazione del progetto "Ripristino del decoro-Scuole belle".

GB – La FLC CGIL comunica di aver partecipato ad un incontro al MIUR per affrontare i problemi che stanno emergendo riguardo all’accordo del 28 marzo scorso inerente la realizzazione del progetto "Ripristino del decoro-Scuole belle".

Le principali difficoltà emerse sono: limitata chiarezza tra fondi assegnati e attività da svolgere,  difficoltà per le scuole capo-fila che si trovano a coordinare i lavori per un alto numero di edifici, aggravio di lavoro che tutto ciò comporta in specie per il personale ATA coinvolto.

Pertanto la FLC ha chiesto all’amministrazione di: attivare nuclei di supporto per le scuole per la realizzazione del progetto;prevedere l’assegnazione di specifiche risorse professionali  alle scuole capo-fila  per far fronte all’aumento dei carichi di lavoro del personale coinvolto;promuovere conferenze di servizio per tutto il personale coinvolto, soprattutto personale ATA.

Nel corso dell’incontro la dott.ssa Sabrina Bono, del Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziare e strumentali del Miur, ha informato  che le risorse assegnate finora alle scuole sono solo una parte dei finanziamenti complessivamente disponibili per il 2014 (110 milioni di euro) e che a breve saranno assegnati i restanti 40 milioni di euro.

Inoltre, il Miur ha già sollecitato tutti gli Uffici Scolastici Regionali a promuovere specifiche conferenze di servizio al fine di sostenere e seguire i lavori nelle  scuole coinvolte nel progetto.

L ‘Amministrazione si è poi riservata di valutare la richiesta avanzata dai sindacati di assegnare alle scuole capo-fila risorse professionali in più dall’organico di fatto per affrontare l’aggravio di lavoro.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur