Progetto e concorso “LEX GO”, formazione docenti 2022/23: entro il 31 gennaio scelta area di interesse

WhatsApp
Telegram

A seguito del Protocollo d’Intesa tra il Ministero dell’Istruzione e l’Associazione Nazionale Magistrati è stato previsto lo svolgimento di una serie di attività formative, tenute da magistrati dell’A.N.M. per i docenti delle scuole secondarie di secondo grado relativamente al progetto “LEX GO” – Educare e formare alla legalità e ai valori della giustizia allo scopo di promuovere il pieno sviluppo della persona e i diritti di cittadinanza.

Le scadenze:

– entro il 31 gennaio 2023 i docenti interessati sceglieranno in via preliminare l’area formativa d’interesse ed avranno cura di indicare nel modulo di iscrizione la classe o le classi cui intendono proporre gli argomenti oggetto della loro formazione;

– entro il 10 febbraio 2023, per la definizione degli interventi sul territorio di propria competenza i referenti territoriali degli UU.SS.RR., unitamente ai referenti territoriali alla legalità dell’A.N.M., suddivideranno i docenti iscritti nelle aree formative d’interesse e redigeranno un calendario degli incontri di formazione tenuti dai magistrati per i docenti.

– entro il 28 febbraio 2023, si svolgerà un incontro di formazione tra magistrati e docenti, sugli argomenti prescelti dai docenti tra le tematiche indicate;
– entro il 31 marzo 2023, i docenti svilupperanno nelle classi da loro prescelte un percorso di approfondimento delle tematiche sulla legalità esaminate, anche avvalendosi dell’ausilio dei magistrati formatori, e parteciperanno al concorso “LEX GO”. I docenti invieranno gli elaborati dei ragazzi secondo le indicazioni del bando a [email protected];
– entro il 10 maggio 2023, verranno selezionate le prime tre classi per ogni categoria e i delegati delle classi vincitrici parteciperanno alla manifestazione finale;
– entro fine maggio 2023, si svolgerà la premiazione da parte dei Ministri della Giustizia e dell’Istruzione.

Nota e bando

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur