Progetti PON del Piano estate: come realizzarli. Scarica alcune tipologie di progetti

Stampa

Per la partecipazione all’avviso pubblico “Realizzazione di percorsi educativi volti al potenziamento delle competenze e per l’aggregazione e la socializzazione delle studentesse e degli studenti nell’emergenza Covid-19” prevista con il prot. n. 9707 del 27 aprile 2021.

È stato predisposto un apposito manuale da utilizzare anche se a tal proposito sarebbe utile consultare sempre la sezione PON kit al seguente link: http://www.istruzione.it/pon/ponkit_disposizioni.html, la sezione dedicata agli Avvisi  e le sezioni ‘Avvisi’ – ‘FSE’, ‘Supporto’ e ‘News’ al seguente indirizzo: http://pon20142020.indire.it/portale/

Si veda anche la sezione FAQ al seguente link: http://www.istruzione.it/pon/pon_faq.html. Si raccomanda, pertanto, di controllare regolarmente le note di aggiornamento e quelle specifiche riguardanti i singoli avvisi pubblicate nella pagina del sito internet del Ministero dell’istruzione dedicata al PON “Per la Scuola” 20142020:
http://www.istruzione.it/pon/index.html

Caso di primo accesso al sistema informativo

Nel caso di Istituzioni scolastiche statali, il Dirigente scolastico (DS) e/o il Direttore dei servizi generali amministrativi (DSGA), al loro primo accesso, devono completare e convalidare:

  • la propria scheda anagrafica personale (il completamento è propedeutico a qualsiasi altra attività);
  • la scheda anagrafica della scuola.

Accesso del DS, del Coordinatore e del DSGA

Il Dirigente scolastico (DS) e il Direttore dei servizi generali e amministrativi (DSGA) per le istituzioni scolastiche statali, e il Coordinatore e il Direttore dei servizi generali e amministrativi (DSGA) per le scuole paritarie non commerciali, per accedere al login devono selezionare il tasto in alto a destra sullo schermo “Accesso ai servizi” e poi “Gestione degli interventi” dalla pagina del sito internet del Ministero dell’istruzione dedicato al PON “Per la Scuola” 2014-2020: http://www.istruzione.it/pon/index.html

Scheda anagrafica scuola

Prima di accedere alla sezione “Avvisi e Candidature” è necessario procedere alla verifica della correttezza dei dati inseriti nella scheda anagrafica della scuola.

Area di candidatura dei progetti FSE

L’area dedicata alla candidatura dei progetti è disponibile in alto cliccando su “Avvisi e Candidature” sulla barra (in nero) relativa al Menu Scelte.
Cliccando in alto sulla voce del menu “Avvisi e Candidature”, il Sistema permette di accedere all’area nella quale è possibile visualizzare gli Avvisi aperti e non ancora scaduti.

Abilitazione collaboratori

Dopo aver compilato la propria scheda anagrafica e aver convalidato la scheda anagrafica della scuola, il DS per le scuole statali, o il Coordinatore per le scuole paritarie non commerciali, possono abilitare eventuali collaboratori ad operare nell’ambiente di Candidatura del presente Avviso.

In questa sezione il DS o il Coordinatore possono abilitare ad operare sul sistema uno o più utenti (tra il personale docente e non docente dell’istituzione scolastica proponente) inserendone l’anagrafica tramite la funzione “Aggiungi docente” oppure “Aggiungi personale non docente”.

Aree per la presentazione della candidatura su GPU

Per presentare la candidatura dei progetti occorre cliccare sul tasto “Avvisi e Candidature” sulla barra (in nero) in alto relativa al Menu Scelte.

Entrando in questa sezione, è necessario, in corrispondenza del presente Avviso, cliccare sul tasto “Nuova candidatura”.

Le istituzioni scolastiche capofila di una rete dovranno scegliere la “Candidatura in rete con altre scuole” e visualizzeranno la seguente schermata con due sotto azioni: la “10.1.1B Interventi per la riduzione della dispersione scolastica e per il successo scolastico degli studenti – in rete” e la “10.2.2B Competenze di base – in rete”.

Massimale avviso

Per tutte le tipologie di scuola il “Massimale avviso”, visualizzabile nella pagina di accesso alla candidatura, indica il massimale di spesa riconosciuto a ciascuna istituzione scolastica e si basa sul numero di iscritti: fino a 600 iscritti l’importo massimo riconoscibile è di 60.000 euro; oltre 600 iscritti, l’importo massimo riconoscibile è di 100.000 euro.

Le sezioni dell’area candidatura

Per tutte le scuole l’area di candidatura è costituita dalle quattro sezioni di seguito elencate:

  • Progetti
  • Riepilogo
  • Stampa di controllo
  • Inoltro

Progetto

Cliccando su “Nuovo progetto”, si apre un’area in cui è richiesto l’inserimento del titolo del Progetto.

Si ricorda che in tutte le schede i campi in “grigio” sono precompilati e non possono essere modificati.
Dopo aver inserito il titolo e cliccato su “Salva”, il Sistema rimanda automaticamente alla compilazione dei moduli.

È necessario quindi selezionare “Nuovo modulo”, per avere accesso alla sezione relativa al “modulo”.

La tipologia di moduli e le relative indicazioni didattiche sono proposte dal sistema. A ogni sotto azione sono associate le tipologie di modulo previste dall’Avviso e la scuola dovrà scegliere il tipo di modulo e l’indicazione didattica tra quelli presenti nel menu a tendina.

Sotto azione

10.1.1A – Interventi per la riduzione della dispersione scolastica e per il successo scolastico degli studenti

10.1.1B – Interventi per la riduzione della dispersione scolastica e per il successo scolastico degli studenti in rete

10.2.2A – Competenze di base

10.2.2B – Competenze di base in rete

10.3.1A – Percorsi per Adulti

Riepilogo

La sezione “Riepilogo” visualizza la sintesi delle informazioni inserite nella sezione “Moduli” di tutti i progetti inseriti nella candidatura.

Cliccando sul simbolo presente sotto alla colonna “Visualizza dettagli” è possibile visualizzare un riepilogo dei contenuti didattici e finanziari inerenti al modulo.

Stampa di controllo

La sezione “Stampa di controllo” consente di generare un file in formato .pdf nel quale vengono visualizzati tutti i dati inseriti nelle sezioni compilate per la candidatura del progetto.

Inoltro

L’ultima sezione presente è quella dedicata all’“Inoltro” della candidatura.
Si ricorda che possono presentare la candidatura solo il DS e il Coordinatore. I DSGA possono presentare la candidatura solo con opportuna delega, del DS o del Coordinatore, da allegare in piattaforma proprio nell’area di inoltro.

Il progetto

Tutti i progetti hanno delle aree già precompilate che rendono assai agevole e veloce la presentazione delle candidature. Presentiamo, ugualmente, alcune progettualità per implementare l’eventuale originalità delle candidature sull’asse PON. Il Liceo classico G. Meli, il Liceo Scientifico G. Galilei e il Liceo Finocchiaro Aprile hanno elaborato, nel tempo, numerose eccellenti progettualità, tra l’altro presentate dalla Università Kore di Enna, che sono indubbiamente degli ottimi punti di partenza. Altri istituti, per altri versi, sono stati pilota in alcune progettualità a valere sui fodi PON FSE. Bisogna soltanto essere innovativi, far leva sul PdM e sul RAV, oltre che, naturalmente, sul PTOF.

Format PON ESTATE

Tutto sul Piano estate 2021

Stampa

Nuovi percorsi mirati e intensivi per prepararti al Concorso Stem. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype