Profumo si impegnerà per far togliere l’Imu alle paritarie

di
ipsef

red – "Mi farò portatore positivo con il presidente del Consiglio Mario Monti di questa vostra richiesta", lo ha detto il Ministro Profumo rispondendo a Luisa Santolini (Udc) che durante un convegno a Roma ha chiesto che le scuole paritarie siano esonerate dal pagamento dell’Imu

red – "Mi farò portatore positivo con il presidente del Consiglio Mario Monti di questa vostra richiesta", lo ha detto il Ministro Profumo rispondendo a Luisa Santolini (Udc) che durante un convegno a Roma ha chiesto che le scuole paritarie siano esonerate dal pagamento dell’Imu

"Venerdì vedrò il premier al Consiglio dei ministri – ha concluso Profumo – e mi farò latore di questa richiesta". Il primo assenso è giunto dal Presidente di A.Ge.S.C. (Associazione Genitori Scuole Cattoliche) Roberto Gontero.

"Prendiamo atto delliimpegno assunto dal Ministro Profumo di richiedere al Premier Monti la modifica del regolamento no profit per esonerare dall¹Imu le scuole paritarie. Siamo fiduciosi che si troverà una soluzione al problema, evitando così la chiusura di numerosi istituti non statali".

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione