Profumo risponde a Bersani: pronto a dialogo su scuola

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

red – La risposta del Ministro all’On. Bersani che stamattina durante un’intervista aveva chiesto al Ministro un "un attimo di pausa" al fine di impostate il discorso su un quadro strategico e non intervenire con l’accetta ogni due o tre anni. La replica del Ministro.

red – La risposta del Ministro all’On. Bersani che stamattina durante un’intervista aveva chiesto al Ministro un "un attimo di pausa" al fine di impostate il discorso su un quadro strategico e non intervenire con l’accetta ogni due o tre anni. La replica del Ministro.

“Ho letto con attenzione le parole del segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, a commento delle misure sulla scuola contenute nella legge di stabilità. Condivido appieno l’esigenza, da lui espressa chiaramente, di impostare il confronto all’interno di un quadro strategico complessivo.

La scuola italiana ha bisogno di tornare al centro dell’agenda di sviluppo e progresso del Paese, coniugando tradizione e modernità, e agganciandosi alle migliori esperienze sperimentate qui in Italia e nel resto dell’Europa. Ne va del futuro dei nostri giovani, e il mio impegno in questo senso è massimo.

Su questi temi sono da sempre disponibile a dialogare col segretario Bersani e con il Partito Democratico, che sostiene lealmente il governo. Il loro apporto è, e sarà, prezioso. È in quest’ottica che sto lavorando a una conferenza generale sulla scuola, nei primi due mesi del 2013, per la quale voglio coinvolgere tutte le forze professionali e sociali che ogni giorno vivificano le nostre istituzioni scolastiche e le rendono il luogo di confronto e di formazione più importante.

Circa il dibattito sulle misure adottate, sono certo che il confronto parlamentare sarà all’altezza del difficile compito che ci spetta, con l’obiettivo comune di consegnare all’Italia una scuola migliore, più europea, per studenti e insegnanti. Per questa ragione, ogni suggerimento ed eventuale modifica, all’interno dei vincoli di bilancio votati dallo stesso Parlamento, sarà il benvenuto”. Lo dichiara il Ministro dell’Istruzione Francesco Profumo. [Agenparl]

La dichiarazione del’On. Bersani

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur