Prof sospesa, Ascani accelera: dal Miur si chiede revoca del provvedimento

Stampa

La viceministra Anna Ascani chiede che si acceleri sulla revoca del provvedimento inflitto alla professoressa Rosa Maria Dell’Aria.

Dopo 4 mesi la sospensione per motivi disciplinari all’insegnante dell’Iti Vittorio Emanuele III di Palermo c’è ancora. La viceministra di Fioramonti non ci sta e a Il Fatto quotidiano spiega: “E’ vero che il provvedimento è dell’amministrazione periferica e tocca solo a lui revocarlo, ma intanto a breve dovrebbe arrivare il nuovo responsabile dell’ufficio scolastico regionale, cosa che potrebbe influire sul risultato. Noi dobbiamo chiarire ancora di più e meglio a chi ha fatto la sanzione che è assolutamente il contrario di ciò che vuole questo ministero. Dal Miur si chiede ad Anello che il provvedimento venga revocato e su questo ci sta lavorando anche il ministro“.

Ricordiamo che la professoressa fu sospesa per non aver controllato due slide in un lavoro dei suoi alunni che accostarono le leggi razziali al decreto Sicurezza di Salvini. A decidere fu Marco Anello, responsabile dell’Ufficio scolastico di Palermo.

Stampa

Black Friday Eurosofia, un’ampia e varia scelta di corsi d’aggiornamento pratici e di qualità con sconti imperdibili