“Prof fa sesso con l’alunna”, da lettere anonime la denuncia della preside. Indaga la polizia

S’indaga sulla natura dei rapporti intrattenuti tra un docente di un liceo toscano e una sua alunna minorenne.

A denunciare, secondo quanto ricostruito da Il Messaggero, sarebbe stata la dirigente scolastica dell’istituto.

Il docente rischia di finire sul registro degli indagati con l’accusa di atti sessuali con minorenni. Gli investigatori sono ora al lavoro per capire se il professore √® colpevole anche ascoltando i compagni di scuola della giovane studentessa. Non ci sarebbero, per adesso, delle prove certe.

La denuncia della preside sarebbe partita quando, poco prima del lockdown e quindi di chiusura delle scuole, la donna ha trovato sulla scrivania delle lettere anonime, che denunciavano una presunta relazione tra il prof e l’alunna.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia