Priorità alla Scuola scende in piazza a fianco della preside Savino: “Vogliamo istruzione democratica e antifascista”

WhatsApp
Telegram

Priorità alla Scuola esprime la sua felicità e il suo orgoglio nell’apprendere della nuova grande manifestazione antifascista che avrà luogo a Firenze, in seguito alle decine di migliaia di firme raccolte in solidarietà alla preside Annalisa Savino.

Come annunciato in una nota, sabato prossimo “scenderemo in piazza con lo spirito del 25 aprile 1994, portando avanti il nostro programma per una scuola pubblica laica e solidale, che sosteniamo dal 2020. Chiederemo la riforma di una legge sulla cittadinanza di impianto fascista e le dimissioni dei ministri Valditara e Piantedosi per il loro comportamento e le loro dichiarazioni, che giudichiamo irresponsabili e proterve”.

Priorità alla Scuola vuole una scuola democratica e antifascista, aperta, solidale, umana e antirazzista. L’appuntamento è in piazza Santissima Annunziata, da dove il corteo partirà alle ore 15.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri