Primo giorno di scuola, lettera del Sindaco ai bimbi di Perugia

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Anche se non sanno ancora leggere e scrivere i bambini di Perugia al loro primo giorno di scuola hanno già ricevuto una lettera.

A leggerla per loro saranno stati sicuramente mamma e papà.

Il mittente è di tutto il rispetto: il Sindaco che ha deciso di rivolgersi direttamente ai più piccoli per essere partecipe dell’emozione del giorno che si ricorda per tutta la vita.

Andrea Romizi, Primo cittadino del capoluogo umbro, ha scelto il formato cartaceo per dialogare con i cittadini del futuro, ma – come testimonia Perugia Today –  è sui social che la lettera sta riscuotendo successo con tanto di elogi e ringraziamenti.

Alcuni stralci della lettera

Inizia un cammino che ti regalerà emozionanti scoperte“. E’ questo il messaggio più importante lanciato dal Sindaco che in un altro passo della lettera afferma: “Finora hai conosciuto la bellezza delle immagini, presto scoprirai la magia e il profumo delle parole scritte. Scoprirai che dietro quei segni sulle pagine del tuo quaderno ci sei tu, con i tuoi pensieri, i tuoi desideri e un nuovo modo per poterli raccontare e interpretare. E anche se crescendo utilizzerai le tecnologie più avanzate quell’odore di carta, colori e gomma da cancellare, ti ricorderà sempre chi sei e da dove vieni”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione