Primaria e inglese, trasformarla in una Scuola Internazionale: ecco come fare. Scarica esempio quadro orario e stralcio PTOF della curvatura linguistica

WhatsApp
Telegram

In un tempo in cui l’Italia non eccelle per la pratica della lingua inglese e le seconde e terze lingue comunitarie e si pensa più a disquisire su argomenti di scarsa rilevanza pedagogica e didattica più che a puntellare la nostra “scuola” la “Curvatura Linguistica English Primary School” rappresenta certamente una eccellenza. Una di quelle che non si può non imitare e rappresentare, alla comunità scolastica, come un esempio da diffondere come eccellente pratica. Quello che proponiamo, in effetti, coinvolge una scuola che non è nuova affatto alle novità. La “Curvatura Linguistica English Primary School” (il cui stralcio del PTOF e il quadro orario sono allegati all’articolo) va ad aggiungersi alle sezioni a curvatura della scuola Secondaria di I Grado e alle sezioni bilingue dell’Infanzia dell’Istituto Comprensivo Paritario “Sant’Anna” di Torino, scuola pilota in Italia, che in questo senso e in questo modo garantisce una continuità educativa ai suoi alunni. Che meravigliosa novità, nella nostra scuola, che nobile esempio e che splendida occasione per i nostri bambini e i nostri ragazzi che devono prepararsi ad un futuro dove la lingua inglese non solo è importante, diviene indispensabile e irrinunciabile.

L’Offerta Formativa e la versione duttile delle scuole internazionali

Tale progetto di “Curvatura Linguistica English Primary School”, dell’Istituto Comprensivo Paritario “Sant’Anna” di Torino, prevede un ampliamento della propria offerta per dare la possibilità ai propri alunni della Scuola Primaria di seguire una versione più duttile delle Scuole Internazionali, dalle quali si differenziano perché adottano la stessa programmazione didattica della Scuola Primaria Italiana. I bambini saranno introdotti alla lettura e alla scrittura nella lingua madre e nella lingua straniera fin dall’inizio per portarli ad utilizzare tutte le abilità linguistiche (ascolto, parlato/interazione, lettura e scrittura) sia in inglese sia nella lingua italiana.

La “Curvatura Linguistica English Primary School” e la metodologia CLIL

Le seguenti materie sono trattate, all’interno del progetto di “Curvatura Linguistica English Primary School”, in inglese con metodologia CLIL, secondo i programmi del Ministero dell’Istruzione italiano e coordinandosi fra docenti madrelingua ed italiani:

  • Al primo anno: all’ora ministeriale di Lingua Inglese si aggiungono altre 3 ore curricolari di Inglese con docente Madrelingua e 2 ore di Scienze in compresenza Madrelingua Inglese – (6 ore in inglese)
  • Al secondo anno: alle ore del primo anno, si aggiunge 1 ora ministeriale di Lingua inglese e 1 ora di Tecnologia ed Informatica in compresenza Madrelingua Inglese – (8 ore in inglese)
  • Al terzo anno: alle ore del secondo anno, si aggiunge 1 ora ministeriale di Lingua Inglese ed 1 ora di laboratorio in inglese non curricolare – (9 ore in inglese – le ore di Madrelingua diventano2)
  • Al quarto anno: alle ore del terzo anno, si aggiunge 1 ora di Arte e Immagine in compresenza Madrelingua Inglese – (10 ore in inglese)
  • Al quinto anno: alle ore del quarto anno, si aggiunge 1 ora di Educazione Motoria in compresenza Madrelingua Inglese – (11 ore in inglese)

Per la verità, come sottolinea il progetto di curvatura Linguistica “English Primary School” , l’insegnamento in Inglese delle diverse discipline (modalità CLIL) potrebbe subire variazioni di anno in anno in base a valutazioni periodiche del team docente.

Finalità della “Curvatura Linguistica English Primary School”

Imparare l’Inglese in modo naturale, come l’italiano, è l’obiettivo della Scuola Primaria a Curvatura Linguistica dell’Istituto Comprensivo Paritario “Sant’Anna” di Torino. I bambini potranno così imparare l’inglese più facilmente e in maniera spontanea attraverso proposte che stimolano la curiosità degli allievi, favorendo l’uso della lingua britannica come mezzo continuativo di comunicazione ed interazione.

Certificazioni Young Learners

Il percorso scolastico dell’Istituto Comprensivo Paritario “Sant’Anna” di Torino vede nell’Inglese, più che nella lingua straniera, una competenza di base utile per interagire con altre culture. Proprio per questo, durante i cinque anni di studio, gli alunni sosterranno esami divertenti e stimolanti, previsti per gli alunni della Scuola Primaria e correlati al Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue del Consiglio d’Europa, per l’accertamento della loro padronanza dell’inglese.

L’Italian School Project (ISP) istituito da parte del MIUR dall’anno 2000

L’Istituto Sant’Anna ha accolto l’Italian School Project (ISP) – istituito da parte del MIUR dall’anno 2000 – con grande partecipazione ed ha sviluppato una progettualità tale, aumentando ogni anno il numero degli iscritti, da ottenere il prestigioso titolo di Official Preparation Centre per le certificazioni Cambridge English. Di seguito trovate il percorso didattico per le certificazioni Cambridge YLE alla scuola Primaria:

  • Biennio: preparazione propedeutica con insegnante madrelingua
  • Classe terza: preparazione all’esame Starters
  • Classe quarta: preparazione all’esame Movers
  • Classe quinta: preparazione all’esame Flyers

Viaggio studio all’estero

Alla fine del quinto anno gli alunni dell’Istituto Comprensivo Paritario “Sant’Anna” di Torino hanno anche l’opportunità di poter fare un viaggio studio di due settimane in Gran Bretagna o Irlanda a giugno/luglio accompagnati da un docente di Lingua Inglese: un’esperienza autentica di contatto ed immersione nella lingua e nella cultura anglosassone davvero insostituibile.

Avviare gli studenti allo studio della curvatura linguistica inglese

Per avviare gli studenti allo studio della curvatura linguistica inglese nella Scuola Primaria si richiedono alcune attitudini:

  • Naturale attitudine all’apprendimento delle lingue
  • Disponibilità all’impegno da parte dei ragazzi
  • Adeguatezza ai tempi di attenzione e ascolto
  • Disponibilità dei familiari a sostenere l’impegno di studio richiesto

Risultati attesi

  • Incremento dell’entusiasmo nei confronti dell’apprendimento e della conoscenza della lingua e cultura inglese
  • Sviluppo di abilità e competenze di tipo linguistico-comunicativo
  • Acquisizione del metodo di studio ed apertura mentale verso l’autenticità delle attività
  • Raggiungimento del livello A2 e conseguimento della certificazione Flyers entro il quinto anno.

STRALCIO PTOF e QUADRO ORARIO CURVATURA LINGUISTICA – Scuola primaria

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur