Prima fascia graduatorie di istituto 2022/25, chi si iscrive negli elenchi di sostegno

WhatsApp
Telegram

La prima fascia delle graduatorie di istituto si aggiorna nell’ambito della medesima procedura di aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento. Come saranno costituiti gli elenchi di sostegno.

Graduatorie ad esaurimento

Le graduatorie ad esaurimento (GaE) del personale docente ed educativo si aggiorneranno dal 21 marzo al 4 aprile 2022 e avranno validità per il triennio 2022/23, 2023/24 e 2024/25, come dispone il DM n. 60/2022. Aggiornamento GAE, domande dal 21 marzo al 4 aprile su Istanze Online. SCARICA Decreto e allegati [PDF]

La domanda si presenta telematicamente tramite Istanze Online e riguarda i soli docenti già inseriti in graduatoria.

I docenti già inserii in I, II e III fascia e quelli inseriti nella fascia aggiuntiva possono presentare domanda di:

  • aggiornamento del punteggio con cui sono inseriti in graduatoria;
  • permanenza in graduatoria (quindi senza aggiornare il punteggio) a pieno titolo o con riserva ovvero lo scioglimento della stessa;
  • reinserimento in graduatoria, in quanto cancellati nei bienni/trienni precedenti per non aver presentato domanda;
  • trasferimento da una provincia ad un’altra.

Prima fascia graduatorie di istituto

Il succitato DM n. 60/2022 (di aggiornamento delle GaE) disciplina anche l’aggiornamento della prima fascia delle graduatorie di istituto (GI), dove gli aspiranti sono graduati mediante l’automatica trasposizione dell’ordine di scaglione, di punteggio e di precedenza con cui figurano nelle corrispondenti graduatorie ad esaurimento. Nella predetta prima fascia, dunque, sono inclusi i medesimi docenti inseriti in GaE.

L’inserimento/aggiornamento della prima fascia delle GI avviene tramite la presentazione online dell’istanza di scelta delle scuole, indirizzata ad una provincia anche diversa da quella di inserimento in GaE. Qualora si scelga una provincia (o meglio le scuole di una provincia) diversa dalle GaE, la stessa (provincia) deve coincidere con quella di inclusione in GPS.

Approfondisci

Costituzione elenchi sostegno

Come si costituiscono gli elenchi di sostegno della prima fascia delle GI? Al riguardo, il DM n. 60/2022 rimanda all’articolo 6 del DM 131/2007, eccetto che per la scuola secondaria di secondo grado, relativamente alla quale l’articolo 15, commi 3-bis e 3-ter del DL n. 104/2013, convertito in legge n. 128/2013, ha abolito la divisione degli elenchi in aree disciplinari.

In base alla succitata normativa, gli elenchi sono costituiti secondo la medesima articolazione in tre fasce della GI:

  • I fascia: sono inseriti i docenti inclusi in GaE
  • II fascia: sono inseriti i docenti inclusi nella I fascia delle GPS
  • III fascia: sono inseriti i docenti inclusi nella II fascia delle GPS

Conseguentemente gli aspiranti specializzati:

  • sono inclusi negli elenchi di sostegno della scuola dell’infanzia e primaria con la medesima posizione di fascia e correlato punteggio con cui risultano inclusi nella rispettiva graduatoria;
  • sono inclusi nell’elenco di scuola secondaria di primo grado in base alla migliore collocazione di fascia con cui figurano in una qualsiasi graduatoria di scuola media e col punteggio correlato a tale graduatoria;
  • sono inclusi nell’elenco di scuola secondaria di secondo grado in base alla migliore collocazione di fascia e correlato punteggio con cui figurano in una qualsiasi graduatoria di scuola secondaria di secondo grado.

Trattandosi di aggiornamento della sola prima fascia, gli aspiranti di tutti i gradi distruzione saranno inclusi negli elenchi di prima fascia:

  • nella scuola primaria e dell’infanzia con il medesimo punteggio con cui risultano inclusi nella rispettiva graduatoria di posto comune (prima fascia);
  • nella scuola secondaria di primo e secondo grado con il miglior punteggio con cui figurano in una qualsiasi graduatoria di posto comune (di prima fascia).

Inserimento con riserva

Il DM 60/2022 dispone che possono chiedere richiedere l’inserimento con riserva negli elenchi del sostegno delle GaE i docenti:

  • iscritti ai percorsi di specializzazione avviati entro l’a.a. 2021/2022
  • che hanno in corso di riconoscimento, alla data di scadenza delle istanze di aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento, il titolo di specializzazione sul sostegno conseguito all’estero.

La riserva si scioglie positivamente nel caso di conseguimento/riconoscimento del relativo titolo di specializzazione entro il 15 luglio 2022.

Sebbene l’articolo dedicato all’aggiornamento della prima fascia non lo dica espressamente, il medesimo inserimento con riserva dovrebbe essere previsto anche per gli elenchi della prima fascia delle GI. Ciò anche alla luce della disposizione dell’articolo 9, comma 7, del suddetto DM 60/2022, ove leggiamo:

Le operazioni annuali di aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento osservano, per l’a.s. 2022/23, le medesime modalità e gli stessi termini di cui ai commi 4 e 5 del presente articolo, fatto salvo quanto previsto dall’articolo 4, comma 10.

L’aggiornamento annuale delle GaE riguarda l’inserimento di eventuali titoli di riserva (invalidità civile ), l’inserimento del titolo di specializzazione su sostegno e lo scioglimento della riserva (in seguito al conseguimento del titolo di abilitazione). Tale aggiornamento annuale, stando a quanto riportato, si svolge nelle medesime modalità e termini dell’aggiornamento delle GaE (quindi dal 21 marzo al 4 aprile). Il sopra riportato articolo 9/7, inoltre, fa salvo quanto previsto dall’articolo 4/10, ossia l’inserimento con riserva e lo scioglimento della stessa in data successiva.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato