Presidi: ingressi scuola tra le 7,45 e le 8,45, non oltre

Stampa

“Non si può esagerare chiedendo alle scuole di iniziare le lezioni troppo tardi, vi sono esigenze che vanno contemperate”.

Così il presidente dell’associazione nazionale presidi, Giannelli.

“E’ ragionevole scaglionare gli ingressi nel lasso di un’ora, per esempio prevedendo che alcuni entrino alle 7,45 ed altri alle 8,45. Oltre diventa problematico”, conclude.

Stampa

1,60 punti per il personale ATA a soli 150€, con CFI!