Invalsi, i possibili presidenti

di
ipsef

red – A breve avremo il nome del nuovo presidente dell’Invalsi. Procedura che non è stata esente da polemiche e timori.

red – A breve avremo il nome del nuovo presidente dell’Invalsi. Procedura che non è stata esente da polemiche e timori.

Dopo le dimissioni di Paolo Sestito, uomo Confindustria, il Ministro ha indetto una selezioni per determinare il nuovo presidente. Il compito è stato affidato ad un gruppo di "Saggi" che sulla base dei curriculum e di determinati criteri, darà il nuovo incarico.

Chi sono i papabili?

Daniele Checchi, ex rettore della Statale di Milano, ora docente di Economia politica presso la stessa università.

Anna Maria Ajello, docente di Psicologia dell’educazione all’università La Sapienza di Roma

Mario Castoldi, Università di Torino, docente associato di didattica generale

Pietro Lucisano, Professore ordinario di Pedagogia Sperimentale dal 2000. Attualmente presso il Dipartimento di Psicologia dei processi di Sviluppo e socializzazione. Università degli Studi di Roma "La Sapienza".

Angelo Paletta, professore di Economia aziendale nella facoltà di Economia dell’università di Bologna e referente scientifico dell’area “valutazione di sistema” dell’Invalsi

Tommaso Agasisti, professore del Politecnico di Milano autore di testi sui dati sugli apprendimenti

Tutti i candidati secondo il Corriere della Sera

Versione stampabile
anief anief
soloformazione