Preside minacciato di morte: voleva denunciare studenti che avevano occupato la scuola

WhatsApp
Telegram

In un liceo di Torino un episodio che fa discutere: il dirigente scolastico è stato minacciato di morte dopo aver annunciato di voler denunciare circa venti studenti che avevano occupato la scuola.

L’episodio viene raccontato da Il Corriere della Sera, che riporta il commento del preside: “Questi sono quelli bravi, figuriamoci quelli cattivi”: così ha commentato il dirigente scolastico sul suo profilo Facebook, che è stato minacciato di morte con una scritta su un muro.

In realtà la querela in questione per danni era stata presentata contro ignoti, ma tensioni con gli studenti si erano già verificate in occasione della precedente occupazione, a febbraio del 2023, definita dal preside di natura “squadrista”.

A proposito di occupazioni a scuola, in precedenza, nel corso di un Question Time alla Camera, il Ministro Valditara aveva detto“In questo senso c’è una circolare del Ministero che, tra le altre cose, ricorda ai dirigenti scolastici la necessità di addebitare agli studenti responsabili le spese per i danni e per le pulizie e, più in generale, per il ripristino delle aree dedicate alla didattica”.

Il Ministro ha annunciato una stretta sulle occupazioni, con una norma che dovrebbe arrivare a breve, dedicata proprio agli occupanti violenti.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri