Preside di Palermo arrestata, parla il nuovo Ds: “Dovrò riconquistare la fiducia dei genitori”. Valditara: “Seguirò da vicino la ricostruzione del percorso di legalità”

WhatsApp
Telegram

Sarà Domenico Di Fatta il nuovo dirigente scolastico della scuola Giovanni Falcone, dopo che la dirigente titolare Daniela Lo Verde e il suo vice, sono stati arrestati nell’ambito della nota vicenda che ha colpito la scuola palermitana nei giorni scorsi.

Senza entrare nel merito delle indagini le immagini che si sono viste non sono belle. I genitori si sentono traditi non hanno più fiducia nella scuola e quello che dovrò fare io sarà quello di riconquistare quella fiducia facendo capire che se errori si sono stati sono stati di un singolo ma che gli altri docenti sotto la mia guida continueranno con la correttezza di quando io sono stato qui dieci anni fa”, dichiara il nuovo preside, Domenico Di Fatta, come si legge su Il Sicilia.it.

Per il dirigente si tratta però di un ritorno: “Dopo essere stato preside in questa scuola – ha aggiunto Di Fatta – sono andato al liceo Danilo Dolci a Brancaccio a poche centinai di metri da dove venne ucciso Don Pino Puglisi. Adesso sono dirigente al Regina Margherita che ha una succursale che è stata vandalizzata l’anno scorso e che si trova davanti alla piazzetta Brunaccini luogo tristemente famoso perché è una piazza di spaccio del crack. Per riconquistare le famiglie ascolterò i genitori e prenderò i contatti con le associazioni che operano nel quartiere”.

Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, su twitter ha fatto gli auguri proprio a Domenico di Fatta: “Auguri di buon lavoro al neo dirigente dello #Zen di #Palermo. Il Ministero e la scuola sono con lui per ristabilire un necessario clima di fiducia. Seguirò da vicino la ricostruzione del percorso di legalità“.

Dirigente arrestata, le indagini sono partite dalla denuncia di una maestra. “Fatture gonfiate e firme studenti nei progetti PON raccolte postume per non perdere finanziamenti”, complici anche docenti

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri