Preside aggredita da familiari alunna, solidarietà dell’AT Crotone: “Ferma condanna per episodi di violenza, non più tollerabili”

WhatsApp
Telegram

“Il dirigente Luciano Greco e tutto il personale dell’USR Calabria – Ufficio III – Ambito Territoriale di Crotone esprimono sentimenti di profonda e sentita vicinanza e solidarietà alla dirigente scolastica vittima di una deprecabile, ingiustificata e vile aggressione da parte di familiari di una alunna della scuola”: così la nota di solidarietà dell’AT Crotone sull’episodio di violenza verificatosi nei giorni scorsi.

Il ripetersi di simili episodi di violenza e aggressione nei confronti della comunità educante non è più tollerabile e troveranno da parte di questa Amministrazione la più assoluta, decisa e ferma condanna” si legge ancora nella nota.

WhatsApp
Telegram

Corsi di Formazione in Coaching e Mentoring per i docenti delle scuole con LEARNING COACH SOLUTIONS