Presepi a scuola. La Provincia Autonoma di Trento chiede schedatura

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La Sovrintendenza della Provincia Autonoma di Trento ha inviato una lettera a tutte le scuole del Trentino per sapere se avessero fatto il presepe o no.

La lettera ha sollevato parecchie polemiche. L’iniziativa nasce dalla interrogazione depositata da Claudio Cia, consigliere provinciale di Agire, in seguito all’invito del Presidente di allestire il presepe nelle scuole.

Il rappresentante dei presidi Paolo Pendenza, ha criticato la richiesta, finalizzata ad una schedatura, non entrando nel merito delle ragioni del consigliere Cia, ma evidenziando che ci sono ben altri problemi da affrontare, in particolare cita la sospensione dei corsi dedicati all’educazione di genere

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione