Presentato l’ emendamento alla legge di stabilità per la proroga dei contratti dei precari della PA, ma non per quelli della Scuola

di Giulia Boffa
ipsef

Giulia Boffa – E’ stato inserito un emendamento dei relatori alla legge di stabilità, altro nome dato alla legge finanziaria,  in commissione Bilancio al Senato, che prevede una proroga dei contratti dei precari della PA fino al 31 luglio p.v.

Giulia Boffa – E’ stato inserito un emendamento dei relatori alla legge di stabilità, altro nome dato alla legge finanziaria,  in commissione Bilancio al Senato, che prevede una proroga dei contratti dei precari della PA fino al 31 luglio p.v.

Tale proroga riguarda i contratti in essere da più di 36 mesi, cioè 3 anni solari di servizio e ai precari detentori di questi contratti è riservato il 40% dei posti nei pubblici concorsi, con anche una possibilità di selezione per titoli ed esami per valorizzare l’esperienza lavorativa. Come già detto in questo articolo, tra i precari della PA non trovano posto quelli della Scuola. 
Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare