Presentata l’offerta formativa del ministero dei Beni Culturali

Stampa

Con l’intento di favorire l’accesso ai contenuti ed ai valori del patrimonio culturale nazionale, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) ha diffuso la sua offerta formativa per l’anno scolastico 2016-2017.

L’offerta formativa nazionale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, comprende la raccolta annuale di tutte le proposte e le attività di educazione al patrimonio artistico e culturale offerte a titolo gratuito da istituti, soprintendenze, archivi, biblioteche, musei e luoghi della cultura, con una particolare attenzione al pubblico scolastico, ma estese anche agli insegnanti e alle famiglie

La finalità della raccolta, che quest’anno conta 954, programmati dai Servizi educativi di soprintendenze, musei, archivi e biblioteche, che prevedono lo svolgimento di diverse attività per l’educazione al patrimonio culturale – destinate a studenti, docenti e famiglie – quali percorsi didattici, laboratori creativi, tecnico-artistici e multimediali, esperienze di alternanza scuola/lavoro, stage e tirocini, conferenze e corsi di aggiornamento.

L’offerta formativa confluisce nel Piano Nazionale per l’Educazione al patrimonio culturale, per un’agenda programmatica di azioni educative in ambito nazionale, inoltre, per maggiori informazioni, è consultabile on line al seguente indirizzo web ( http://www.sed.beniculturali.it/index.php?it/419/offerta-formativa-2016-2017)

In considerazione del valore dell’iniziativa, le SS.LL. sono pregate di assicurarne la più ampia diffusione presso le istituzioni scolastiche.

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 160€!