Prendere 100 e lode conviene! Oltre 1000 euro a testa agli studenti della Regione Lombardia. Le info utili

WhatsApp
Telegram

Sono 3.385 gli studenti lombardi che nei prossimi giorni riceveranno la Dote scuola – Componente Merito, il contributo che Regione Lombardia riserva agli studenti del secondo ciclo di istruzione e di formazione professionale che si sono distinti per aver conseguito ottimi risultati scolastici.

Regione Lombardia ha approvato il decreto contenente l’elenco dei beneficiari relativo all’anno scolastico 2020/2021, le domande sono in crescita del 31% rispetto all’anno scolastico precedente.

In dettaglio, 932 giovani riceveranno 1.142 euro a testa per aver ottenuto il massimo dei voti all’Esame conclusivo del secondo ciclo di istruzione, cioè 100 e lode alla Maturità o 100 agli esami di diploma professionale del Sistema di istruzione e formazione professionale (IeFP).

I 2.453 studenti che nel 2020/2021 hanno terminato il terzo e il quarto anno del sistema di istruzione con la media del 9 riceveranno, invece, 380 euro ciascuno.

In totale, l’investimento di Regione Lombardia per Dote Scuola – Componente Merito è di 2 milioni di euro.

“Congratulazioni agli studenti e alle studentesse che hanno raggiunto questi risultati eccellenti, in anni particolarmente difficili e impegnativi per i nostri giovani” ha commentato l’assessore all’Istruzione di Regione Lombardia.

“Regione Lombardia – ha proseguito – continua a sostenere la libertà educativa anche attraverso strumenti come Dote Merito, affinché i nostri studenti possano proseguire la propria formazione ai massimi livelli”.

“Questa è una delle quattro componenti della Dote Scuola, per cui abbiamo stanziato in totale 58 milioni di euro – ha spiegato l’assessore – perché dare ad ogni studente la possibilità di scegliere il proprio percorso, senza vincoli economici, è da sempre una nostra priorità”.

La Dote Merito può essere utilizzata per sostenere i costi di iscrizione all’Università e ai percorsi di Formazione Tecnica Superiore, oltre che per l’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e per l’accesso a mostre, musei, teatri.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur