Premio nazionale Scuola Digitale, risorse e organizzazione attività. Calendario Scuola polo regionale entro il 12 aprile

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Miur, con apposita nota, ha comunicato l’avvio delle procedure relative al Premio nazionale della scuola digitale (PSD).

COS’È IL PREMIO

Il Premio è un’iniziativa del Miur, volta a promuovere l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane nell’apprendimento e nell’insegnamento della didattica digitale. A tal fine, tramite il Premio, si intende incentivare l’utilizzo delle tecnologie digitali nel curricolo, secondo quanto previsto dal Piano nazionale per la scuola digitale, e favorire l’interscambio delle esperienze nel settore dell’innovazione didattica e digitale.

SCUOLE POLO

Già nell’ambito dell’organizzazione del Premio sono state coinvolte le scuole, grazie all’individuazione di scuole polo provinciali e regionali.

RISORSE DISPONIBILI

Al fine di supportare i costi legati alla gestione delle attività del Premio, è previsto un contributo massimo di:

  • € 8.000,00 per l’organizzazione del Premio in ciascuna provincia;
  • € 20.000,00 per l’organizzazione del Premio a livello regionale.

COMPITI SCUOLA POLO REGIONALE

La Scuola polo regionale, affinché il Miur possa predisporre il programma complessivo delle attività collegate al Premio, deve inviare alla mail [email protected]:

  • le date di svolgimento delle attività del Premio (provinciale e regionale), gli avvisi emanati a livello provinciale;
  • i contatti (nome e cognome, e-mail, cellulare) dei docenti referenti del Premio per ciascuna Scuola Polo provinciale e regionale.

L’ invio delle suddette informazioni deve avvenire entro il 12 aprile 2018.

TOOL-KIT

Al fine di supportare le scuole nell’organizzazione del Premio, è stato predisposto un apposito tool-kit, di seguito allegato.

nota e tool-kit

Versione stampabile
anief anief
soloformazione