Premi alle scuole che riducono gli orari e i costi del riscaldamento. L’iniziativa a Cesena

WhatsApp
Telegram

Gli istituti scolastici che risparmieranno in riscaldamento saranno premiati. Si tratta dell’iniziativa avviata dal Comune di Cesena per quest’anno.

Il progetto si chiama ‘Energy Saving Sprint” promosso dal Patto dei Sindaci dell’Unione Europea per , contenere i consumi energetici degli impianti di riscaldamento, si legge su Il Resto del Carlino.

A tal proposito nelle scuole medie si sono tenuti incontri con gli studenti e gli insegnanti da parte dei tecnici di Energie per la città che ha coinvolto nella sensibilizzazione al tema anche i 650 alunni delle scuole delle direzioni didattiche.

L’obiettivo è promuovere la consapevolezza sull’uso razionale dell’energia a nei consumi quotidiani.

Lo scopo è diminuire del 20% il consumo di gas negli edifici pubblici nel corso della stagione invernale – spiega l’assessora Francesca Lucchi – e abbiamo chiesto a ciascuna direzione didattica la programmazione degli orari di riscaldamento, orientata a contenere i consumi ed evitare sprechi“.

L’iniziativa prevede che le scuole potranno partecipare a laboratori e gli studenti otterranno un premio in libri sui temi dell’energia, il clima e l’ambiente.

Dal 2011 ad oggi il Comune di Cesena ha conseguito un risparmio di 4 milioni di metri cubi di gas equivalente a 3 milioni di euro negli edifci comunali e nelle scuola“, informa l’assessora Lucchi.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri