Premi ai più meritevoli? “La Gelmini vende fumo”

di redazione
ipsef

red – Lo ha affermato il segretario generale della FLCGIL, Mimmo Pantaleo, in una dichiarazione riportata da La Sicilia di giorno 5 maggio a pagina 12.

red – Lo ha affermato il segretario generale della FLCGIL, Mimmo Pantaleo, in una dichiarazione riportata da La Sicilia di giorno 5 maggio a pagina 12.

Secondo il Segretario "Il ministro Gelmini non perde occasione per vendere fumo. Mentre il Governo non rinnova i contratti per mancanza di risorse, riconoscendo l’elemosina di 8 euro per "vacanza contrattuale" per il 2010, il ministro pensa a una fantomatica 14esima non si capisce bene con quali risorse, quando e come. Non solo sta completamente sfasciando la scuola pubblica, e per completare l’opera intende ridimensionare i sindacati, ma adesso pretende di discriminare 1 milione di insegnanti pre privilegiarne 100.000. Sarebbe questa la valorizzazione del merito?"

Vedi anche

Premiare il merito, pronti 3mila euro per 100mila docenti. La Gelmini prova a saltare la contrattazione sindacale

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione