Precariato. PD proporrà 100mila immissioni, M5S ne vuole 250mila. Divergenze anche su futuro reclutamento. Quale preferisci?

Di
Stampa

redazione – Come svuotare le graduatorie ad esaurimento e passare gradualmente ad un nuovo sistema di reclutamento? Mettiamo a paragone i sistemi proposti dal Partito Democratico e dal Movimento 5 stelle.

redazione – Come svuotare le graduatorie ad esaurimento e passare gradualmente ad un nuovo sistema di reclutamento? Mettiamo a paragone i sistemi proposti dal Partito Democratico e dal Movimento 5 stelle.

PROPOSTA DEL PARTITO DEMOCRATICO

Precariato

Piano pluriennale di immissioni in ruolo, 100mila (+ 50mila ATA) per i docenti, in modo da svuotare le graduatorie ad esaurimento. La proposta integrale

Seguici su FaceBook. Lo fanno già in 123mila

Nuovo sistema di reclutamento

3 anni di laurea di primo livello + 2 anni di specializzazione con tirocinio incluso ed affidato ai docenti senior. Concorso a cattedra biennale per accedere al ruolo. La proposta integrale

PROPOSTA MOVIMENTO 5 STELLE

Precariato

Piano quinquennale di immissioni in ruolo che punti a svuotare sia le graduatorie ad esaurimento che la seconda fascia delle graduatorie d’istituto.

Sostituzione delle GaE con graduatoria nazionale per ciascuna classe di concorso. Mentre le graduatorie d’istituto saranno sostituite da una graduatoria provinciale dalla quale immettere in ruolo in subordine alla GN.

Nuovo sistema di reclutamento

Laurea magistrale quinquennale, concorso biennale. Per i vincitori corso di specializzazione di un anno con tirocinio retribuito e gestito dalle scuole sotto la supervisione di docenti tutor selezionati tra i docenti senior, con oltre 30 anni di servizio, che dedicheranno la metà del loro monte ore alla formazione dei tirocinanti.

La proposta integrale

Quale delle due proposte ritieni più valida?

Rispondi  al sondaggio su FaceBook o sul nostro Forum

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur