Precariato, intesa Miur – sindacati. Serafini (Snals): non è accordo peggiorativo [Il video]

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Accordo Miur – sindacati del 1° ottobre 2019: il segretario generale dello Snals Elvira Serafini interviene con un video per spiegare ai precari delusi dai contenuti del testo che invece si tratta di un passo avanti verso l’abbattimento del precariato. 

Il segretario spiega quali sono a suo parere i punti migliorativi

  1. Concorso straordinario prevede 24.000 posti ma al tavolo delle trattative si è già avuto l’impegno del Ministro per reperire nuove risorse per aumentare i posti a disposizione
  2. tutti coloro che supereranno il concorso con il punteggio di 7/10 avranno abilitazione e ruolo se rientreranno nei 24.000 posti (o più); se solo idonei conseguiranno l’abilitazione con un percorso molto più semplificato, tutto interno all’istituzione scolastica.
  3. i vincitori del concorso straordinario acquisiranno i 24 CFU a carico dello Stato.

Tutte le altre situazioni – assicura il segretario Serafini – sono già state portate al tavolo e troveranno sistemazione nel Disegno di Legge.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione