Precariato e futura formazione-reclutamento. Dal “cantiere” PD: intanto coprire i posti vacanti. Graduatoria nazionale per sfoltire il precariato.

Di
WhatsApp
Telegram

red – Da Terrasini, Sicilia, dal Cantiere del Partito Democratico, le proposte per il Precariato scolastico. A relazionare è stato Fabio Cirino.

red – Da Terrasini, Sicilia, dal Cantiere del Partito Democratico, le proposte per il Precariato scolastico. A relazionare è stato Fabio Cirino.

Innanzitutto, il gruppo ha chiesto di ricoprire i posti vacanti e disponibili a partire dal sostegno. Per questi ultimi, si è messo in evidenza che gli attuali organici sono sottodimensionati.

"In questo modo – ha affermato Cirino – le graduatorie comincerebbero a sfoltirsi."

Seguici su FaceBook. Lo fanno già in 112mila

In questi anni la realtà degli aspiranti docenti e dei precari è stata caratterizzata d una continua "guerra tra poveri", particolarità che non è sfuggita ai partecipanti al gruppo, avanzando la necessità di avviare un unico canale di reclutamento.

Quindi Graduatorie ad esaurimento e concorsi, per avviare un cammino di passaggio verso il nuovo reclutamento tramite le lauree magistrali.

Altra proposta, sicuramente originale, è la costituzione di una graduatoria nazionale che ha quale obiettivo di velocizzare l’esaurimento delle liste de precari.

Una graduatoria parallela e subordinata rispetto alle liste provinciali e dalla quale si dovrebbe attingere solo nel caso in cui i posti di alcune aree del paese non possono essere ricoperti per mancanza di aspiranti.

Reclutamento docenti il PD vuole 3+2. Tirocinio affidato ai docenti senior e concorso biennale

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur