Precariato, Blundo (M5S): disinteresse del Governo alla stabilizzazione dei docenti delle GI

WhatsApp
Telegram

La Senatrice Enza Blundo, sul suo profilo FB, commenta quanto accaduto in data odierna al Senato, dove il M5S ha presentato delle mozioni aventi per oggetto il precariato scolastico.

Nello specifico, il M5S si proponeva di chiedere al Governo un impegno serio volto a debellare la piaga del precariato scolastico, riguardante i docenti inseriti nella II e II fascia delle graduatorie di Istituto.

La discussione delle mozioni, afferma la Blundo, era stata calendarizzata per la giornata di oggi, proprio quanto la Ministra Fedeli è intervenuta in Commissione. Pertanto, la votazione sulle citate mozioni è stata rinviata, a dimostrazione dello scarso interesse del Governo per la Scuola e per i docenti.

Queste le parole della Senatrice:

“La scuola è nel caos, ancora di più lo sono i tanti insegnanti precari di 2* e 3* fascia che nonostante gli anni di supplenze vedono ancora lontano un posto a tempo indeterminato. Oggi, con le mozioni presentate in Senato, chiedevamo un impegno serio al governo per porre fine a questa incertezza e a questa precarietà. Le mozioni, volutamente, sono state poste in discussione proprio nel giorno in cui il ministro dell’Istruzione Fedeli veniva a rispondere in Commissione. E al momento della verità il governo ha rimandato la votazione. Dimostrazione che non ha a cuore nè la scuola pubblica nè gli insegnanti. “

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro