Precariato, Anief: “La Cassazione ci dà ragione, stabilizzare e rispettare i supplenti”

WhatsApp
Telegram

Oggi Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief, è intervenuto al Tg3 per parlare di scuola.

Il leader del giovane sindacato ha affermato che “non è la prima e non è l’ultima sentenza, la Cassazione ci dà ormai da anni ragione. Il ministero da vent’anni continua a dare dei posti in Organico di fatto che in realtà sono su posti Vacanti e disponibili e devono essere dati ruolo; li dà per risparmiare in Organico di fatto quindi li dà in supplenza, ma come la Corte di Giustizia Europea ci ha detto questi posti in realtà devono essere dati in ruolo e quindi i precari devono essere risarciti. Hanno diritto al pagamento delle ferie, hanno diritto al pagamento delle mensilità estive, hanno diritto anche agli scatti di anzianità e sono ormai tantissimi le sentenze che arrivano in Cassazione e danno ragione ai precari”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur