Precariato, Anief: “Doppio canale di reclutamento, altrimenti chiederemo un altro intervento dell’Europa. Assumere dalle Gps”

WhatsApp
Telegram

Confermata la denuncia di Anief: solo 50 mila immissioni in ruolo rispetto alle 95 mila previste. Marcello Pacifico, leader Anief, rilasciando un’intervista a Italia Stampa, ha affermato che “ciò accade perché purtroppo non c’è un doppio canale di reclutamento. In questo momento ci sono più di 20 mila docenti del concorso straordinario bis che hanno partecipato e che potrebbero essere immessi ma non lo sono, perché il bando non prevedeva la copertura di tutti i posti vacanti e disponibili”.

“Dobbiamo fare quello che ci chiede l’Europa, bisogna dare un canale certo ai precari. In caso contrario partirà già dai prossimi giorni una denuncia alle istituzioni europee che ci hanno dato ragione in passato e lo faranno in futuro”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur