Precari in vendita su Ebay

di Lalla
ipsef

Gruppo Docenti in mutande – I precari della scuola si fanno sentire anche in rete, scegliendo una modalità di protesta che attrarrà presto l’attenzione dei mezzi d’informazione: tagliati dalla riforma, mettono in vendita le loro abilità intellettuali su Ebay.

Gruppo Docenti in mutande – I precari della scuola si fanno sentire anche in rete, scegliendo una modalità di protesta che attrarrà presto l’attenzione dei mezzi d’informazione: tagliati dalla riforma, mettono in vendita le loro abilità intellettuali su Ebay.

Sono infatti veri professionisti, con alle spalle master, specializzazioni, dottorati ed anni di insegnamento. Tagliare i precari, ossia i docenti più giovani, più aggiornati e più motivati, migliorerà davvero la qualità della scuola italiana? Di certo quasi tutti i docenti sotto i 40 anni scompariranno e questo sarà un duro colpo per gli studenti. Chi renderà più dinamiche le lezioni, entusiasmando i ragazzi? Chi
porterà l’innovazione nelle nostre scuole? Chi sarà in grado di utilizzare gli strumenti didattici multimediali?

Se sei anche tu un precario della scuola, che ha perso il lavoro o che rischia presto di perderlo, partecipa all’iniziativa e metti in vendita le tue competenze seguendo le istruzioni pubblicate in:
http://docentinmutande.blogspot.com/2010/08/precari-in-vendita.html

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione