Precari, Sasso: “Sono dalla loro parte. Ancora siamo in tempo per risolvere una volta per tutte il problema del precariato”

Stampa

Il sottosegretario all’istruzione Rossano Sasso lancia un ultimo appello dalla propria pagina Facebook per tentare di risolvere il problema del precariato della scuola tramite il decreto sostegni bis

Oggi tanti insegnanti precari manifesteranno a Roma per i loro diritti. Nei giorni scorsi ci sono state altre mobilitazioni contro il Decreto Sostegni che stabilizza pochi precari e ne ignora parecchi“, scrive il sottosegretario.

Io sono dalla loro parte, dalla parte di chi continua a subire l’abuso della  reiterazione dei contratti a termine e porrò sempre questo obiettivo al centro del mio impegno politico“, tuona Sasso.

Questa settimana inizia la partita degli emendamenti al Decreto Sostegni, mi appello a tutti i partiti affinché si possa rimediare in extremis alla condanna di decine di migliaia di insegnanti precari. Condanna decisa dal M5S e fino a questo momento consentita dal PD“, prosegue il sottosegretario che conclude: “Ma siamo ancora in tempo, per risolvere una volta per tutte il problema del precariato nella scuola“.

Abilitazione per i precari di seconda fascia delle Gps: si va verso l’ok con il decreto sostegni bis

Stampa

Eurosofia: TFA SOSTEGNO VI CICLO, cosa studiare? Oggi alle 16.00 ne parliamo con gli esperti