Precari, Pittoni (Lega) punge il Pd: “Proposta riformulata rimanda le soluzioni all’anno successivo”

Stampa

“Circolano bozze di riformulazione dell’emendamento del Pd 59.58 al dl Sostegni bis. Ma senza intaccare l’impianto che rimanda le soluzioni all’anno successivo, riproponendo tra l’altro l’ennesima prova concorsuale. Resta cioè slegato dall’emergenza e non può quindi incidere sulle scelte con cui garantire il regolare avvio del prossimo anno scolastico, a differenza del 59.46 della Lega che, per assicurare da subito la copertura delle cattedre vacanti, estende il percorso per l’accesso al ruolo ai docenti con 3 anni di servizio relegati in seconda fascia principalmente per inadempienze dello Stato”.

Lo afferma il senatore Mario Pittoni, responsabile del Dipartimento Istruzione della Lega e vicepresidente della commissione Cultura al Senato.

Se non cambia questa parte – spiega Pittoni -, l’esperienza degli anni precedenti insegna che i docenti in cattedra a settembre saranno molti meno di quanto programmato e ci vorranno mesi per provare a nascondere il problema con supplenti (ne serviranno più di 200 mila); mentre l’eventuale approvazione dell’emendamento della Lega, aprendo da subito alla seconda fascia con 3 anni di servizio, garantirebbe la disponibilità immediata di un congruo numero di insegnanti di provata esperienza per coprire almeno i posti già finanziati“.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur