Precari, Miur e sindacati firmano intesa. Concorsi, PAS, concorso riservato DSGA. IL TESTO DELL’INTESA

di redazione
ipsef

item-thumbnail

E’ stata firmata al Miur l’intesa  per la stabilizzazione del personale precario. I dettagli 

i sindacati FLCGIL, CISL, UIL, SNALS e Gilda hanno firmato oggi al Miur l’intesa che dà il via ai percorsi per abilitazione e immissione in ruolo.

Confermate le nostre anticipazioni 

  1. bandire, contestualmente al concorso ordinario, un concorso straordinario per almeno 24.000 posti nella scuola secondaria di primo e secondo grado riservato ai docenti che abbiano almeno tre anni di anzianità nella scuola secondaria, uno dei quali nella classe di concorso per la quale concorrono. Il concorso prevederà una prova computer based che si supererà con un punteggio minimo punteggio di 7/10.

Durante il periodo di prova i vincitori, se non in possesso, dovranno acquisire i 24 Cfu con oneri a carico dello Stato. Il periodo di prova si concluderà con una prova finale nella quale gli interessati dovranno dimostrare di saper condurre una lezione.
Valuterà la prova il comitato di valutazione composto anche da un membro esterno.

I docenti che non rientreranno nei 24.000 posti ma conseguiranno il punteggio minimo di 7/10, se titolari di un contratto almeno sino al 30 giugno, sosterranno una prova orale selettiva abilitante.

Anche in questo caso dovranno acquisire i 24 Cfu;

L’intesa prevede anche l’immissione dei vincitori del concorso 2016 e 2018 e dei docenti ancora inseriti in GaE, su base volontaria, in una Regione diversa rispetto a quella della graduatoria di appartenenza;

E’ previsto inoltre un bando di concorso per i “DSGA facenti funzioni”, con almeno tre anni di servizio nei precedenti otto. Tale graduatoria sarà utilizzata in subordine a quella del concorso ordinario.  [report UIL]

Rimandato invece al disegno di legge il percorso di formazione e abilitazione.

Scarica il testo dell’intesa

Precari scuola: PAS va in un disegno di legge, accordo per decreto legge concorso straordinario e ordinario

Salva precari, ci sarà un concorso straordinario secondaria: 24.000 vincono, idonei si abiliteranno con corso abilitante

Idonei e vincitori concorso 2016 e 2018 potranno scegliere il ruolo in regione diversa. Firmato accordo

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione