Precari graduatorie di Istituto, discussione mozione Lega in Senato rinviata

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il senatore Pittoni, com’è noto, sta conducendo una “battaglia” a favore dei docenti precari, sia quelli della II che della III fascia (con 36 mesi di servizio) delle graduatorie di Istituto, tramite tutta una serie di mozioni, approvate da diversi consigli regionali e comunali, volte a conoscere il destino dei suddetti insegnanti alla luce delle novità introdotte dalla buona scuola.

La preoccupazione principale è che i summenzionati insegnanti vengano “spazzati via” dal nuovo sistema di reclutamento, con l’aggravante di non poter più nemmeno svolgere supplenze, dopo aver superato il limite dei 36 mesi imposto dal coma 131 della legge n. 107/2015.

Le mozioni suddette sono giunte anche in Parlamento, alla Camera del Senato, dove dovevano essere discusse il 22 novembre, tuttavia a causa dell’emergenza terremoto e del decreto fiscale, la discussione è stata rinviata.

Come apprendiamo dallo steso Pittoni, le mozioni verranno discusse dopo il voto relativo ai due suddetti decreti (terremoto e fiscale).

Versione stampabile
anief
soloformazione