Precari e progressione di carriera. UIL vince a Savona

di
ipsef

La UIL scuola comunica che il tribunale del lavoro di Savona ha pronunciato le prime sentenze sui ricorsi proposti dalla sindacato grazie ai quali ottanta lavoratori precari hanno ottenuto il riconoscimento dell’effettiva anzianità di servizio e conseguentemente il diritto alla progressione di carriera e relativi arretrati.

La UIL scuola comunica che il tribunale del lavoro di Savona ha pronunciato le prime sentenze sui ricorsi proposti dalla sindacato grazie ai quali ottanta lavoratori precari hanno ottenuto il riconoscimento dell’effettiva anzianità di servizio e conseguentemente il diritto alla progressione di carriera e relativi arretrati.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione