Concorso precari 36 mesi servizio, Turi “devono essere in ruolo da settembre 2019”

WhatsApp
Telegram

Oggi 20 dicembre, doppia iniziativa della Uil Scuola a favore degli insegnanti precari e del personale Ata della scuola. La mattina dalle 11.30 alle 13.00 presidio davanti alla Prefettura. Nel pomeriggio delegazione al Miur.

Queste le proposte che saranno portate al Prefetto e al Ministro:

Per gli insegnanti precari:

  • Sostenere una fase transitoria per il reclutamento dei docenti con un concorso non selettivo abilitante per coloro che hanno 36 mesi di servizio
  • Coprire le migliaia di posti vacanti con organici stabili
  • Trasformare l’organico di fatto in organico di diritto

Per il personale Ata

    • Attuare il contratto per la mobilità professionale e le posizioni economiche
    • Nel reclutamento Dsga garantire gli assistenti amministrativi facenti funzione
    • Stabilizzare completamente i Co.Co.Co
    • Creare le condizioni di piena funzionalità dei servizi ATA con l’Area C

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito