Precari, diritto all’inclusione in graduatoria sino a 70 anni

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

UIL Scuola Brindisi – Su ricorso dell’Avv. Emiliano Caliolo – UIL Scuola Brindisi il Giudice del lavoro di Brindisi con ordinanza del 19 Agosto 2011 ribadisce il l’assunto che i precari possono rimanere in servizio sino a 70 anni e che è loro pieno diritto ottenere l’inserimento in graduatoria.

UIL Scuola Brindisi – Su ricorso dell’Avv. Emiliano Caliolo – UIL Scuola Brindisi il Giudice del lavoro di Brindisi con ordinanza del 19 Agosto 2011 ribadisce il l’assunto che i precari possono rimanere in servizio sino a 70 anni e che è loro pieno diritto ottenere l’inserimento in graduatoria.

Il caso specifico riguardava l’esclusione dalla graduatoria di una insegnante di scuola secondaria di primo grado che anche se infra sessantacinquenne al momento dell’aggiornamento veniva comunque esclusa. Il GDL accoglieva in toto il ricorso condannando l’Amministrazione alla refusione delle spese di giudizio.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur