Pratiche vaccinali nelle scuole, nessun esonero per il docente o collaboratore del DS che se ne occuperà

Stampa

Ritirato l’emendamento al decreto vaccini con il quale si prevedeva l’esonero di un docente per le pratiche vaccinali nelle scuole.

L’emendamento prevedeva che i finanziamenti provenissero dal fondo per il potenziamento della didattica, cosa che ha suscitato forti proteste.

Il dibattito in Aula a Palazzo Madama, ha spiegato la relatrice De Biasi, “è stato acceso e non volevamo che un emendamento importante come questo fosse bocciato. Per questo, la relatrice ha preferito ritirarlo, vista la contrarietà registrata. Ciò per salvaguardarne il valore ed i contenuti dell’emendamento stesso, ed avere la possibilità, eventualmente – ha chiarito – di riproporlo in altri modi”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur