I posti del potenziamento sono già utili per la mobilità 2016/17? Il docente che ottiene passaggio di ruolo è su sede definitiva

Stampa

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Mobilità definitiva e mobilità annuale: quali conseguenze per il punteggio?

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Mobilità definitiva e mobilità annuale: quali conseguenze per il punteggio?

Sono insegnante di ruolo su classe A043, in un piccolo plesso appartenente all’I.C. del Comune in cui risiedo. Prevalentemente a causa di problemi legati alla gestione famigliare, avrei la necessità di ottenere un posto più lontano da quello in cui lavoro ed abito. Non sono ancora riuscita ad ottenere un trasferimento. Mi domandavo se possa io chiedere un’assegnazione provvisoria o un utilizzo in altre scuole, anche sulle classi di concorso A050 e A051. In tal caso, cosa succederebbe al mio punteggio, qualora volessi presentare di anno in anno una domanda di mobilità? Grazie.

Il docente che ottiene passaggio di ruolo è su sede definitiva.

Barbara – Sono una docente di scuola secondaria di 1grado e vorrei un chiarimento a riguardo la mobilità. Sono entrata in ruolo nel 2013 dopo il superamento del concorso della scuola primaria. Avendo l ‘abilitazione per la classe di concorso A345 A346, nel 2014 ho chiesto e ottenuto il passaggio di ruolo in una scuola secondaria. Sono a conoscenza di dover rifare l’anno di prova e formazione ma la mia preside mi ha detto che devo anche chiedere il trasferimento, esattamente come i docenti neo immessi. Questo e vero? I sindacati sono allibiti ma non mi hanno saputo dare una risposta certa. Grazie per la vostra disponibilità

Il docente ITP che ha ottiene passaggio nel ruolo di docente laureato deve svolgere l’anno di prova

Vincenzo – Sono un insegnante a tempo indeterminato dal 2001. Ho svolto il corso di formazione e prova con esito positivo nel 2001. Ho sempre insegnato presso Scuola superiore di secondo grado , lo scorso anno 2014/2015 ho chiesto e ottenuto il passaggio di ruolo , dalla classe di concorso C 520 alla classe di concorso A050 (DOS AD02) scuola superiore di secondo grado .

Docente soprannumerario e futura mobilità: sarà sempre valido il diritto a rientrare con precedenza nella scuola di ex-titolarità?

Sonia – Sono una docente a tempo indeterminato su classe di concorso A346. Due anni fa fui individuata quale soprannumeraria e trasferita d’ufficio presso altra scuola. Da allora continuo a fare richiesta di rientro nella scuola di precedente titolarità .In relazione alla predetta situazione ho da porre i seguenti quesiti:

Mobilità 2016/17 anche per chi ha effettuato passaggio di ruolo nel 2015/16

Mirella – sono una docente immessa in ruolo nella scuola primaria nell’a.s.2010/11 e quest’anno ho ottenuto il passaggio di ruolo nella scuola dell’infanzia. Ho già saputo che sarò costretta a effettuare l’anno di formazione, benché a suo tempo lo avessi già svolto. La domanda che mi pongo è: potrò presentare domanda di mobilità interprovinciale per l’a.s. 2016 2017? Grazie in anticipo.

I posti del potenziamento sono già utili per la mobilità 2016/17?

Annabella – scusate una domanda: il fatto che dalle tabelle di ripartizione dei posti in fase c risulti convocato A545 1 posto in una tal scuola, significa che attualmente c’è un posto scoperto, una cattedra scoperta e quindi “appetibile” per chi volesse chiedere la mobilità ed è già di ruolo da tempo? grazie

chiedilo a Lalla

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!