Post contro gli ebrei, docente sospesa. Il direttore: “Condanniamo il linguaggio estremista”

WhatsApp
Telegram

La scuola procederà “alla sospensione formale dalle attività lavorative e assumerà tutte le misure necessarie per garantire il benessere della comunità scolastiche”: lo scrive l’istituto in cui insegnava la docente che ha pubblicato un post in cui scriveva “Andate all’inferno, Hitler aveva ragione su di voi ebrei”.

Secondo quanto scrive in una nota la scuola la docente ha ammesso e si è resa conto della gravità del fatto.

Condanniamo il linguaggio estremista e vogliamo spiegare il nostro approccio alla costruzione della tolleranza in una scuola internazionale” dice il direttore della scuola straniera, non vigilata dal Ministero dell’istruzione e del merito ha fatto sapere ieri il MIM.

Il nostro approccio – afferma il direttore –è prima di tutto rendere chiaro che questo tipo di linguaggio è inaccettabile. Poi, invece di “calling someone out” e prendere di mira qualcuno, invece di fare di qualcuno un nemico, vogliamo “ call them in”. Dovremmo promuovere una risoluzione efficace dei conflitti. Per questo motivo ci rivolgiamo, come facciamo con i nostri studenti, alla metodologia della giustizia riparativa (“restorative justice”)“.

Usciremo da questo momento difficile più forti che mai, perché la tolleranza non significa nulla se non si è disposti ad affrontare opinioni e convinzioni diverse” conclude.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri