Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Posso portare in detrazione la scheda carburante se per andare al lavoro percorro molti chilometri?

Stampa

Quando è possibile portare in detrazione la spesa sostenuta per il carburante?

Buon giorno sono S. sono un collaboratore scolastico. Tutti i giorni x raggiungere la sede di lavoro faccio 130 km, volevo sapere se posso portare in denuncia dei redditi la scheda carburante. Grazie cordiali saluti

La scheda carburante di cui parla non è più utilizzabile, ormai, dal 1 gennaio 2019. Da circa 6 mesi prima, poi, è entrato in vigore anche l’obbligo dei pagamenti tracciabili per poter portare in detrazione (dall’IVA e non dalla dichiarazione dei redditi) le spese sostenute per tali spese.

In ogni caso, la detrazione della spesa del carburante, anche se sostenuta per recarsi sul posto di lavoro, è riconosciuta solo e soltanto ai titolari di Partita Iva, alle imprese e ai professionisti. Tra l’altro la detrazione del costo del carburante dall’IVA è possibile solo con l’utilizzo di veicoli aziendali (quindi il titolare di Partita Iva non può portare in detrazione la spesa del carburante se questo non è stato utilizzato per u veicolo aziendale).

Di fatto, quindi, ai privati cittadini non è consentito portare in detrazione gli importi pagati per gasolio, benzina e lubrificanti dell’auto.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia