È possibile riconoscere ed individuare in anticipo i bambini che presentano DSA?

di
ipsef

OS.it consiglia Forum Media EdizioniL’individuazione precoce dei Disturbi Specifici di Apprendimento nei bambini costituisce un obiettivo di prevenzione irrinunciabile. Proprio sull’osservazione e il riconoscimento degli alunni “a rischio” si è soffermato recente il Decreto Interministeriale sottoscritto dal MIUR e dal Ministero della Salute in data 17 aprile 2013, con Nota Prot. n. 297.

OS.it consiglia Forum Media EdizioniL’individuazione precoce dei Disturbi Specifici di Apprendimento nei bambini costituisce un obiettivo di prevenzione irrinunciabile. Proprio sull’osservazione e il riconoscimento degli alunni “a rischio” si è soffermato recente il Decreto Interministeriale sottoscritto dal MIUR e dal Ministero della Salute in data 17 aprile 2013, con Nota Prot. n. 297.

A tal proposito importante interrogarsi su quali possono essere i segnali della presenza di un eventuale disturbo al fine di attivare in tempo un lavoro di prevenzione fin dalla scuola dell’infanzia e consentire, allo stesso tempo, una precoce identificazione del disturbo nella scuola primaria.

Tuttavia casi di DSA vengono riscontrati spesso quando il ragazzo è già alla scuola secondaria e, in tali casi, è ancor più necessario per i docenti essere in grado di saper leggere correttamente le diagnosi, analizzandone con cura le caratteristiche e individuando i bisogni e gli strumenti utili agli studenti al fine di costruire un efficace e condiviso “Patto educativo di corresponsabilità tra scuola e famiglia” e un Piano Didattico Personalizzato per favorire l’apprendimento del bambino.

Per queste ragioni, i nostri esperti hanno creato Strumenti di supporto per studenti con disturbi specifici di apprendimento (DSA) e deficit di attenzione e iperattività (ADHD) – Schede di monitoraggio, raccolta di best practice e materiali di apprendimento personalizzabili su CD-Rom”. Questo prodotto Le fornisce, oltre a più di 400 documenti tra kit didattici e schede di monitoraggio per realizzare la didattica personalizzata per alunni e studenti con DSA e ADHD, un modello di PDP predisposto per ogni ordine e grado di scuola e le linee guida fondamentali per la sua compilazione, dalla raccolta delle informazioni alla programmazione di strumenti dispensativi e misure compensative idonee ad ogni necessità degli studenti, secondo le disposizioni del Ministero.

Per maggiori informazioni, clicchi qui.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione