Posizioni economiche personale A.T.A. – Nuove graduatorie con effetto dall’a.s. 2013/2014 – presentazione domande

di Lalla
ipsef

red – Nota prot.n. 171 del 10 gennaio 2013: destinatari gli Uffici Scolastici regionali che entro il 13 dicembre 2012 hanno richiesto, tramite SIDI, la formulazione di nuove graduatorie per l’attribuzione delle posizioni economiche

red – Nota prot.n. 171 del 10 gennaio 2013: destinatari gli Uffici Scolastici regionali che entro il 13 dicembre 2012 hanno richiesto, tramite SIDI, la formulazione di nuove graduatorie per l’attribuzione delle posizioni economiche

Le nuove graduatorie si rendono necessarie qualora le preesistenti siano esaurite ovvero in via di esaurimento.

Sono da considerare in via di esaurimento quelle nelle quali il numero di aspiranti ancora in attesa di nomina risulta inferiore alle posizioni economiche che, presumibilmente, si renderanno disponibili nel successivo triennio.
Si pone in evidenza, in proposito, che per effetto di quanto previsto all’articolo 2, comma 9, della ipotesi di Accordo, per poter utilizzare la nuova graduatoria è necessario che la preesistente sia esaurita e, quindi, che si concretizzi la condizione per la quale a tutti gli aspiranti sia stato offerto il conferimento del beneficio economico. In definitiva, si ribadisce che le nuove graduatorie possono essere utilizzate soltanto dopo che l’ultimo aspirante ancora inserito nelle graduatorie preesistenti sia stato nominato ovvero sia stato comunque convocato per la nomina.

Qualora non avessero già provveduto, le SS.LL. avranno cura di indire, entro il 14 p.v. e secondo la calendarizzazione e le modalità già riportate nella succitata nota prot. n. 8887 del 23 novembre 2012, le nuove procedure concorsuali per le posizioni economiche da attribuire per surroga dei beneficiari, in quiescenza dal 1° settembre 2013.

La nota

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione