Posizioni economiche ATA: rinviato l’incontro tra MIUR e MEF

di Lalla
ipsef

FLC CGIL – Il MEF, dopo aver causato il problema, rimanda la riunione e invita il MIUR a inviare i dati. Il MIUR aprirà subito un monitoraggio e convocherà i sindacati.

FLC CGIL – Il MEF, dopo aver causato il problema, rimanda la riunione e invita il MIUR a inviare i dati. Il MIUR aprirà subito un monitoraggio e convocherà i sindacati.

La riunione congiunta col MEF per trovare una soluzione correttiva urgente al sistema NoiPA e consentire la sistemazione dell’errore, annunciata per il 20 febbraio, è stata rinviata proprio dal Ministero dell’Economia per "precedenti e improrogabili impegni".

Considerata l’impellenza a trovare una soluzione, ci eravamo attivati fin da subito per far rimuovere, nel più breve tempo possibile, la grossolana "svista", che causava un ulteriore danno ai lavoratori.

Per le vie brevi, siamo venuti a conoscenza che il MIUR non trasmetterà al MEF i dati richiesti sugli approfondimenti oggetto dell’incontro, ma procederà con un monitoraggio , i cui esiti saranno comunicati alle organizzazioni sindacali.

La FLC CGIL ha immediatamente chiesto un incontro urgente , perché queste sono questioni contrattuali che non si possono gestire con lettere o mail.

________________

Ministero dell’Economia e delle Finanze
Dipartimento dell’Amministrazione Generale del Personale e dei Servizi
Direzione Centrale dei Sistemi Informativi e dell’Innovazione

Prot Num: 0002622/2014 del 20/02/2014

Al Ministero dell’Istruzione, dell’Università
e della Ricerca Dipartimento per l’Istruzione

Al Dipartimento della
Ragioneria Generale dello Stato IGOP

p.c. Al Dipartimento dell’Amministrazione Generale
del Personale dei Servizi All’Ufficio di Coordinamento
e di segreteria del capo Dipartimento

Risposta alla nota prot. n. 17809 del 19 febbraio 2014

Oggetto: prima e seconda posizione economica personale A.T.A. Blocco erogazione beneficio  economico e recupero somme erogate per la liquidazione del beneficio con decorrenza 1° settembre  2011 e annualità successive. Riunione congiunta

In merito alla proposta di incontro congiunto per il giorno 21 febbraio c.a. presso codesto  Ministero, si fa presente che questa Direzione non potrà partecipare a causa di improrogabili impegni precedentemente assunti.

Si prega, comunque, considerata l’urgenza degli eventuali interventi da attivare al fine di regolarizzare le posizioni stipendiali del personale ATA interessato ai chiarimenti richiesti con nota prot. n. 2399/2014 del 17 febbraio 2014 di questa Direzione, di trasmettere immediatamente l’esito degli approfondimenti oggetto dell’incontro stesso.

Si ringrazia per la collaborazione.

Il Direttore Generale
Francesco Paolo Schiavo

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare