Posizioni economiche Ata: notizie (quasi) buone

Stampa

La UIL comunica che anche il MEF ha attestato che la legge di stabilità non contiene – per la scuola – la proroga del blocco delle retribuzioni previsto dal DL 78/2010.

La UIL comunica che anche il MEF ha attestato che la legge di stabilità non contiene – per la scuola – la proroga del blocco delle retribuzioni previsto dal DL 78/2010.

Dopo l'incontro tra Miur e sindacati, il nostro commento era stato Posizioni economiche ATA, rimane da convincere il MEF poichè è ormai chiaro che sia ormai l'unico a sostenere che il blocco del pagamento delle posizioni economiche ATA sia da applicare all'intero anno scolastico 2014/15.

Una posizione sempre sostenuta dai sindacati, che hanno sottoscritto con gli altri sindacati e il Miur l'intesa per l'utilizzo delle economie MOF, per dare copertura ai quattro mesi del 2014 che il CCNL del 7 agosto non comprendeva.

Ottenuto anche il nuovo parere del MEF, il sindacato UIL sollecita il Miur a dare diposizioni per il pagamento da gennaio.

Ipotizzare che la riattivazione avvenga dal prossimo settembre significherebbe non remunerare il personale che sta svolgendo le funzioni e di conseguenza compromettere i servizi dell'anno scolastico in corso.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur