Posizioni economiche ATA: ancora nulla di fatto per sbloccare i pagamenti di 5.200 lavoratori

Stampa

L'atteso incontro del 28 gennaio tra Miur e sindacati si è svolto ma si riaggiorna a lunedì, quando forse l'Amministrazione sarà in grado di fornire risposte più dettagliate.

L'atteso incontro del 28 gennaio tra Miur e sindacati si è svolto ma si riaggiorna a lunedì, quando forse l'Amministrazione sarà in grado di fornire risposte più dettagliate.

Al Ministero infatti hanno ribadito di dover attendere dal Mef le risposte sulle ragioni del ritardo.

Nel frattempo il Miur ha inviato agli Uffici Scolastici la nota per la richiesta dei dati sui lavoratori a cui spetta il beneficio economico.

Posizioni economiche ATA, il Miur chiede dati agli Uffici Scolastici. La nota

Si è invece parlato dall'attivazione di nuove posizioni economiche, per le quali l'Amministrazione è disponibile, ma bisogna sottoscrivere una nuova Intesa e quantificate le risorse per la formazione.

Segui su Facebook le news della scuola. Siamo in 177mila

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata