Ponti anno scolastico 2023-24: ecco quali saranno, può essere particolarmente lungo quello fra 25 aprile e 1° maggio

WhatsApp
Telegram

Fra pochi giorni o settimane, in base al proprio calendario scolastico, si tornerà in classe, fra la gioia di rincontrare compagni e colleghi e nostalgie dell’estate. Ci saranno degli stop, come sempre, fra vacanze e ponti. Abbiamo riportato alcuni giorni fa tutti i ponti e le festività attese per il prossimo anno scolastico ormai alle porte.

Sarà particolarmente gradito il lungo ponte previsto in alcune regioni nel periodo fra 25 aprile, festa della liberazione, che cade di giovedì, e il 1° maggio, festa dei lavoratori. Il lungo stop fino al 28 aprile è stato deliberato dalle Regioni Calabria, Campania, Piemonte, Valle d’Aosta, Bolzano. Per gli studenti sardi niente vacanza il prossimo anno per Sa die de sa sardigna, il 28 aprile, già festivo perché domenica.

Subito dopo altro stop per il 1° maggio che sarà di mercoledì: le Regioni Liguria e Molise hanno deliberato il ponte con rientro a scuola direttamente il 2 maggio.

Altri giorni, oltre a quelli da calendario, vengono decisi dai singoli collegi dei docenti, autonomamente e nel rispetto del numero minimo di giorni di lezioni da garantire. Ciò significa che potrebbe esserci il lungo ponte anche in altre regioni.

Prima del ponte a cavallo fa aprile e maggio ci sono quelli del 2 novembre e dell’Immacolata. Le Regioni che hanno deliberato lo stop dopo la festa di Ognissanti sono Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Marche, Molise, Sardegna, Sicilia, Umbria.

Per l’8-9 dicembre 2023, stop lezioni in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Piemonte, Puglia, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto, province di Bolzano e Trento.

Nel 2024, come ogni anno, poi vacanze per Carnevale:

12 e 13 febbraio in Basilicata, Calabria, Campania, Lombardia, Puglia;

13 febbraio Sardegna;

12-14 febbraio Friuli Venezia Giulia, Molise,  Valle d’Aosta, Veneto;

10-13 febbraio in Piemonte;

10-18 febbraio nella provincia autonoma di  Bolzano;

8-13 febbraio nella provincia autonoma di Trento.

Di seguito il calendario delle festività nazionali:

  • tutte le domeniche;
  • il 1° novembre, festa di tutti i Santi;
  • l’8 dicembre, Immacolata Concezione;
  • il 25 dicembre, Natale;
  • il 26 dicembre;
  • il 1° gennaio, Capodanno;
  • il 6 gennaio, Epifania;
  • il giorno di lunedì dopo Pasqua;
  • il 25 aprile, anniversario della Liberazione;
  • il 1° maggio, Festa del Lavoro;
  • il 2 giugno, festa nazionale della Repubblica;
  • la festa del Santo Patrono.

Calendario scolastico 2023/24: primo ed ultimo giorno di scuola. SCARICA PDF con tutte le date. CON GRAFICO

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri