PON “Per la scuola”, avviso LAN/WLAN: hanno aderito 6.109 scuole, tutti i progetti saranno finanziati

Stampa

Sono 6.109 le scuole che hanno fatto richiesta di finanziamento, a seguito del primo avviso destinato alla realizzazione, all’ampliamento o all’adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN delle scuole del I e del II ciclo su tutto il territorio nazionale, secondo il Programma Operativo Nazionale “Per la scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020.

Sono 6.109 le scuole che hanno fatto richiesta di finanziamento, a seguito del primo avviso destinato alla realizzazione, all’ampliamento o all’adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN delle scuole del I e del II ciclo su tutto il territorio nazionale, secondo il Programma Operativo Nazionale “Per la scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020.

La richiesta complessiva di finanziamenti è stata di 88.515.922,00 euro, di cui:l’85% per la realizzazione della rete LAN/WLAN  (modulo 10.8.1.A1) e il 15% per il completamento o l’ampliamento della rete  LAN/WLAN  già esistente (modulo 10.8.1.A2).
Le risorse messe a disposizione dal PON “Per la scuola” 2014-2020, consentono il finanziamento di tutti i progetti presentati.

Le Istituzioni scolastiche, che hanno inviato il progetto relativo all’avviso 9035/15, stanno ricevendo da parte dell’Autorità di Gestione del PON, gli estremi del protocollo e la data di ricezione. Si aspetta l’emanazione da parte dell’AdG di specifiche linee guida per supportare le istituzioni scolastiche nella delicata fase di stesura dei capitolati e dei bandi. 

Non saranno ammissibili le spese relative al pagamento di personale interno o esterno alla scuola i cui incarichi non siano supportati dalla tabella comparativa della selezione, ove prevista, da specifica nomina e da documentazione oraria per l’attività svolta.

Intanto il MIUR ha pubblicato il secondo avviso finalizzato a migliorare le dotazioni degli ambienti digitali prioritariamente delle Istituzioni Scolastiche meno dotate.

PON. 140 milioni per gli ambienti digitali. Aule aumentate, laboratori mobili, spazi alternativi per l’apprendimento. Tutte le faq

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata